06 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > SOCIETA´ INFO

VISITE MEDICHE SPORTIVE: NUOVE DISPOSIZIONI

24-07-2020 11:28 - SOCIETA´ INFO
Per l'accertamento dell'idoneità sportiva presso la Medicina Sportiva di Fossano, in relazione all'epidemia da coronavirus, le corrette misure preventive da seguire prevedono le seguenti disposizioni:

- assicurarsi di essere prenotato
- in caso, negli ultimi 21 giorni, di febbre superiore a 37,5° C, tosse, mal di gola, debolezza, dolori muscolari, diarrea, perdita/riduzione del senso dell'olfatto e/o del gusto, eruzioni cutanee, congiuntivite, astenersi dal presentarsi alla visita e avvisare il centro medico
- presentarsi puntualmente
- per atleti minorenni è possibile essere accompagnati da una sola persona, preferibilmente un genitore
- indossare la mascherina correttamente (coprire naso e bocca)
- consegnare i moduli previsti (autocertificazione covid e questionario-consenso) già compilati e firmati
- igienizzare frequentemente le mani sede
- portare un contenitore con le urine da casa

Gli atleti prenotati verranno contattati per eseguire un pre-triage telefonico covid-orientato, il giorno della visita medica l'atleta, protetto da mascherina correttamente indossata sarà sottoposto alla misurazione della temperatura corporea e sarà invitato a igienizzarsi le mani. In caso di temperatura > 37.5°C o di sintomi sospetti, non si procederà alla visita medica. Anche l'accompagnatore dovrà indossare una protezione facciale, igienizzerà le mani e sarà sottoposto a triage. Nella sala d'attesa dovrà essere mantenuta la distanza di sicurezza di almeno 1 metro; qualora, nonostante la convocazione contingentata, il numero delle persone in sala d'attesa non consentisse un distanziamento adeguato, si inviteranno alcuni dei presenti ad attendere al di fuori dell'edificio. L'atleta dovrà indossare la propria mascherina durante tutti gli accertamenti, tranne quando eseguirà la spirometria e la prova da sforzo. L'esame delle urine verrà eseguito su un campione portato dall'atleta dal proprio domicilio.

Per informazioni complete consultare l'apposita sezione del sito dell'Asl Cn1

Nota importante: il questionario anamnestico-modulo di consenso alla visita medica e all'esecuzione dei test necessari all'espressione del giudizio sanitario è stato aggiornato al giugno 2020. Il nuovo modulo è scaricabile al fondo di questo articolo nonché nell'homepage del nostro sito nella sezione "documenti utili", oppure in formato cartaceo presso la segreteria dela società. Per sostenere la visita medica è inoltre indispensabile presentare, già compilati in ogni loro parte, oltre al già menzionato questionario-consenso (modulo per adulti o per minori), anche l'autocertificazione COVID-orientata (adulti o minori), assieme a un documento di identità valido e al codice fiscale dell'atleta, a un documento di identità di chi ha sottoscritto il consenso, pena la impossibilità a effettuare qualsiasi accertamento; si consiglia abbigliamento comodo e idoneo.

Gli atleti tra i 12 e i 18 anni, convocati per la visita medica presso l'Asd di Fossano (Medicina Sportiva sita in Fossano - Via Ospedale, 23-27 - 2° piano del Poliambulatorio - telefono 0172/699.241 o 0172/699.336), gratuita o a pagamento, dovranno presentare (in mancanza di tali documenti la visita medica non potrà essere effettuata):

- documento d'identità valido e nuova tessera sanitaria con codice fiscale;
- questionario anamnestico e modulo di consenso alla visita medica e all'esecuzione dei test necessari all'espressione del giudizio sanitario (moduli disponibili presso i Servizi di Medicina Sportiva o scaricabile dal file pdf allegato in calce a questo articolo)
- autocertificazione covid-orientata (vedi pdf in calce)
- copia del documento di identità dell'esercente la patria potestà sottoscrittore del modulo di consenso

Il certificato medico che attesta l'idoneità alla pratica sportiva agonistica o non agonistica (ludico-motoria) di qualsiasi soggetto sia adolescente, adulto o anziano, spesso viene considerato un atto puramente formale e burocratico e vissuto a volte dallutente con senso di fastidio e come una perdita di tempo. Non occorre qui spiegare, anche alla luce di recenti accadimenti, che invece la visita di idoneità allo sport è di tipo preventivo ed è obbligatoria, per le leggi dello Stato (i decreti ministeriali del 18/2/1982 e la successiva circolare del 28/2/1983 hanno reso obbligatoria per tutti i tesserati delle federazioni sportive, iscritti ad una società sportiva, lo screening annuale per l'idoneità allo sport) e per le leggi della Figc (articolo 43 delle Noif, ove si indica testualmente che "Salvo quanto previsto da disposizioni di legge, i tesserati di ogni società sono tenuti a sottoporsi a visita medica al fine dell'accertamento dell'idoneità all'attività sportiva. L'accertamento della idoneità fisica alla pratica sportiva non agonistica, ai sensi dell'art. 3 del D.M. 24 aprile 2013, è richiesto per i calciatori fino agli 11 anni di età, salvo quanto successivamente previsto per i calciatori che compiano 12 anni nel corso della stagione sportiva. Per i calciatori di età superiore a 11 anni o che compiano il 12° anno di età nel corso della stagione sportiva, è prescritto l'accertamento della idoneità alla attività sportiva agonistica, ai sensi del D.M. 18 febbraio 1982 ... [omissis]... Gli accertamenti avvengono in occasione del primo tesseramento a favore della società, prima dell'inizio dell'attività, e vanno ripetuti alla scadenza del certificato". Ricordiamo che per attività si intende non solo quella ufficiale, partite e tornei, ma anche allenamenti!

Per quanto previsto dal decreto firmato dai ministri della Salute (Beatrice Lorenzin) e dello Sport (Luca Lotti), l'obbligo del certificato medico per la pratica dell'attività sportiva in età prescolare (fino ai sei anni di età) non è più obbligatorio per legge, ma l'Asd Olmo ha comunque deciso di continuare a pretendere la consegna del certificato di idoneità alla pratica sportiva non agonistica. Nei giovani sportivi, soprattutto, è importante effettuare una valutazione medico-sportiva scrupolosa sotto il profilo internistico e cardiologico ed eventuali altri controlli ed indagini nel caso di successiva avvisaglia di malessere per poter evidenziare o escludere rischi (in particolare quello cardiaco), che possono mettere in pericolo la loro vita. La visita medico-sportiva, obbligatoria e gratuita fino all'età di 18 anni presso le strutture pubbliche e gli Istituti e i Centri della Federazione Medico Sportiva Italiana (FMSI) convenzionati deve essere effettuata solo presso struttura autorizzata ed eseguita personalmente dallo specialista in medicina dello sport, con la consulenza o collaborazione di specialisti interessati. La visita medico sportiva consiste nella raccolta della storia clinica familiare e personale, nella visita cardiologica con esecuzione dell'elettrocardiogramma basale e dopo sforzo, nell'esame spirometrico, nella misurazione del peso e dell'altezza, nella valutazione della vista, nella valutazione della postura, nell'esame delle urine e nel successivo rilascio, da parte del medico dello sport, del certificato di idoneità (o di non idoneità) allo svolgimento di una o più attività agonistiche.

A seguito della riorganizzazione del sistema sanitario con la chiusura dei centri Asl di medicina sportiva della provincia (Savigliano, Saluzzo, Cuneo, Mondovì), il centro di via Ospedale 23/27 a Fossano è diventato il riferimento per la medicina sportiva in tutta la Cn1. Per poter usufruire della visita medica gratuita, tutti i tesserati dell'Olmo riceveranno le convocazioni per espletare i controlli medici, nell'ordine di scadenza delle visite sportive o del compimento dei 12 anni di età. Ricordiamo che l'Olmo, nella persona del suo presidente, è responsabile della raccolta e conservazione delle certificazioni di idoneità, nonché del loro aggiornamento. Chiediamo la massima disponibilità da parte di tesserati e genitori nello sfruttare i posti disponibili, visto che con l'approssimarsi dell'inizio dell'attività sportiva 2018/2019 le richieste aumenteranno sensibilmente con conseguente difficoltà nelle prenotazioni. Ricordiamo che chi non è in possesso di regolare certificazione di idoneità non potrà svolgere attività, né ufficiale né di allenamento: in caso di rifiuti a presentarsi per il rinnovo dei controlli medici, l'Asd Olmo non potrà garantire ai tesserati la gratuità della prestazione. Per poter allenarsi e giocare i ragazzi dovranno così effettuare la visita medico-sportiva a pagamento nei centri specializzati, con un costo di circa 40 euro che salvo comprovati precedenti impedimenti sarà a carico dei genitori.

Per i calciatori di età compresa fra i 5 anni compiuti ed i 12 anni non compiuti, la società deve invece acquisire la certificazione della idoneità all'attività sportiva non agonistica rilasciata all'interessato in data antecedente al tesseramento, dal proprio medico di base o dal proprio pediatra di base o da uno specialista in Medicina dello Sport. Per legge (decreto Balduzzi) "ai fini del rilascio di tali certificati, i medici si avvalgono dell'esame clinico e degli accertamenti, incluso l'elettrocardiogramma, secondo linee guida approvate con decreto del Ministro della salute, su proposta della Federazione nazionale degli ordini dei medici-chirurghi e degli odontoiatri, sentito il Consiglio superiore di sanità", prevedendo, inoltre, che "sono i medici o pediatri di base annualmente a stabilire, dopo anamnesi e visita, se i pazienti necessitano di ulteriori accertamenti come l'elettrocardiogramma".

L'Olmo ha stipulato anche per questa stagione una convenzione con il Centro Medico Europeo, sito in corso IV Novembre 12 a Cuneo, e la dottoressa Eleonora Adami: prenotando la visita allo 0171/64416 come tesserati dell'Asd Olmo è possibile ottenere il certificato di buona salute a prezzo scontato.


Fonte: emmecì
Documenti allegati

ISCRIZIONI APERTE

ANNATE 2004-2016

Sono aperte le iscrizioni al settore giovanile dell'Olmo per le categorie Under 17 (2004), Under 16 (2005), Under 15 (2006), Under 14 (2007), Esordienti (2008-2009), Pulcini (2010-2011), Primi Calci (2012-2013) e Piccoli Amici (dal 2014 al 2016, primo semestre)


Per info:

ULTIMI RISULTATI

ECCELLENZA
Olmo-Cbs 4-1
UNDER 19
Centallo-Olmo 2-2
UNDER 17
Bruinese-Olmo sospesa
UNDER 16
Olmo-Chisola 0-2
UNDER 15
Olmo-Pozzolese 3-0 a tavolino
UNDER 14
Olmo-Pinerolo 1-2

PODIO DEL GOL

Stagione 2019/20

  • 1) Inturri (U19) - 22
  • 2) Sadrija (U14) - 13
  • 3) Dalmasso A. (ECC) - 11
MIGLIORI REALIZZATORI

Eccellenza:
Andrea Dalmasso - 11
UNDER 19
Inturri - 22
UNDER 17
Kone - 5
UNDER 16
Squillace - 10
UNDER 15
Camara Carneiro - 10
UNDER 14
Sadrija - 13

TOTALE AGONISTICHE: 224 (5 a tavolino)

Gli sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

I campionati

VISITE MEDICHE SPORTIVE

[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account